Tutto sull’estensione dei capelli: tipi di pose e raccomandazioni

Se non vuoi aspettare che i tuoi capelli ricrescano per trovare una criniera lunga e setosa, puoi sempre optare per le estensioni. Queste ciocche di capelli che si uniscono ai tuoi capelli naturali ti permetteranno di ottenere tutte le acconciature che desideri o semplicemente guadagnare volume.

Se questo tocco di fantasia per capelli ti interessa, presentiamo in questo articolo tutti i dettagli sulla sua installazione, il suo prezzo, ma anche la sua manutenzione, in modo che le sue estensioni durino il più a lungo possibile.

Estensione dei capelli: come funziona?

Le estensioni sono ciocche di capelli che aderiscono ai capelli naturali per renderli più lunghi o più spessi. La principale difficoltà per rendere il risultato il più naturale possibile è trovare il suo colore. L’installazione e la manutenzione sono anche molto importanti per i tuoi capelli per mantenere la loro piena forza.

In effetti, un singolo capello può di solito sopportare una massa di 100 grammi (e tutti i tuoi capelli pesano 12 tonnellate). Ecco perché è importante che il cuoio capelluto sia abbastanza forte se si decide di richiedere estensioni dei capelli. Ecco perché è consigliabile utilizzare una colla a base di cheratina.

Tra gli altri dettagli da considerare, presta attenzione anche a:

  • la qualità delle serrature
  • l’accordo tra le tue estensioni e la tua pigmentazione,
  • Il professionista che installerà le tue estensioni.

Quali sono le diverse tecniche di estensione dei capelli?

Esistono diversi tipi di tecniche per applicare le estensioni dei capelli:

  • Fissazione del punto di cheratina: questa è la tecnica più utilizzata, poiché consente di risparmiare in lunghezza e volume. Il tuo parrucchiere userà la colla (di solito cheratina) per attaccare ciocche (naturali o sintetiche) ai tuoi capelli naturali. La colla si scioglierà calda o fredda ad almeno 1 cm dal cuoio capelluto. Il metodo a freddo è quello di fissare i tuoi stoppini con piccoli anelli di metallo (per un risultato più resistente) o con una colla vegetale applicata da stoppino.
    Alcuni parrucchieri utilizzano un connettore (cilindrico) collegato all’attaccatura dei capelli. Il metodo caldo consiste nell’utilizzare pinze riscaldanti o una spatola per indurire e asciugare la colla.
  • Il tessuto consiste nel posizionare le ciocche di capelli in una treccia attaccata attorno al cranio. Ogni striscia sarà cucita o tessuta per creare un effetto “tenda” sui capelli
  • Le clip funzionano secondo lo stesso principio “tenda” e ogni striscia è fissata in questo caso con barre (o clip). Questo metodo può essere fatto a casa, con l’aiuto di una terza parte (specialmente per gli stoppini da dietro)
  • L’intrecciatura implica intrecciare le estensioni ai capelli. Molto popolari tra le persone afro, sono sempre più acclamati dagli europei.

Come funzionano le estensioni dei capelli?

Prima di procedere specificamente all’installazione delle sue estensioni, è necessario iniziare a discuterne con il proprio parrucchiere. Quest’ultimo può consigliarti la migliore tecnica di posizionamento in base al tipo di capelli e ai tuoi desideri. Ti aiuterà anche a scegliere il colore giusto (in modo che le tue estensioni si fondano naturalmente con i tuoi capelli naturali) e determinino la quantità di ciocche di cui hai bisogno. Questo è un passaggio essenziale per ottenere un preventivo, poiché il prezzo delle tue estensioni dipenderà dalla tecnica di posizionamento, ma anche dalla quantità di stoppini.

Pertanto, l’installazione verrà eseguita in un secondo passaggio. Il tempo necessario varierà notevolmente a seconda dei parametri sopra menzionati. Consenti in media 3 ore per ottenere una testa completamente nuova. Spesso è necessario che le estensioni dei capelli siano distribuite uniformemente su tutti i capelli e che il risultato appaia il più naturale possibile.

E per coloro che temono il dolore, sappi che l’installazione di estensioni dei capelli non fa affatto male, poiché i connettori non toccano il cuoio capelluto.

Il prezzo delle estensioni

Prima di optare per le estensioni dei capelli, sappi che il tuo rifacimento ha un prezzo. Questa tecnica è infatti la più avanzata per ottenere capelli più lunghi e voluminosi. Se vuoi che il risultato abbia successo, dovrai anche consultare un parrucchiere professionista, che non venderà i tuoi prezzi. A seconda della quantità di ciocche e della lunghezza dei capelli che si desidera ottenere, il prezzo delle estensioni dei capelli può variare tra le 600 e le 1.000 ore.

E i capelli afro?

Le estensioni dei capelli sono particolarmente popolari tra le donne di colore, che spesso si sentono intrappolate nel loro taglio afro. Ti permettono di cambiare il tuo stile senza danneggiare troppo i tuoi capelli (raddrizzandoli troppo spesso, per esempio).

Se il tessuto e il posizionamento dell’estensione dei capelli generalmente offrono un risultato simile (dando lunghezza ai capelli naturali), le tecniche di installazione sono diverse. Il tessuto è cucito alla radice dei capelli, a differenza dell’estensione che sarà sempre a 0,5 o 1 cm dal cuoio capelluto. Questo è il motivo per cui questa seconda tecnica è preferibile, poiché non impedisce ai capelli di respirare e non corre il rischio di soffocare il cuoio capelluto.

Tuttavia, un’estensione dei capelli sarà molto meno accessibile (a volte 5 o 10 volte più costosa). Questo è il prezzo da pagare per rispettare la natura dei tuoi capelli e impedirgli di diminuire la sua vitalità (e, quindi, la sua bellezza).

  • La durata di conservazione delle estensioni.
  • La longevità delle estensioni dei capelli dipenderà da diversi fattori:
  • la natura dei tuoi capelli;
  • la qualità delle estensioni e l’installazione eseguita dal tuo parrucchiere;
  • la sua manutenzione

Di norma, le estensioni dei capelli di qualità dovrebbero durare da 4 a 6 mesi (e solo 2 mesi per le ciocche di base). Tuttavia, dovrai tornare regolarmente (almeno una volta al mese) dal tuo parrucchiere per rimuovere i piccoli capelli intrappolati nella cheratina e sostituire i fili ribelli.

Rischi connessi alle estensioni

Prima di decidere di avere un’estensione dei capelli, dovresti sapere che ciò comporta rischi per la salute dei tuoi capelli. In effetti, queste nuove ciocche corrono il rischio di soffocare e indebolire i capelli naturali privandoti di ossigeno. Pertanto, dovresti aspettarti che vengano danneggiati (asciutti e fragili) quando rimuovi le loro estensioni.

Utilizzate troppo a lungo, le estensioni dei capelli possono anche causare danni irreversibili. Ecco perché è essenziale ricorrere a un salone professionale, che non venderà i suoi prezzi, garantendo estensioni e colla di qualità. In effetti, questa tecnica richiede molta esperienza e serietà (soprattutto per riparare la cheratina). Questo è più vero per i capelli afro, per i quali la postura sarà più delicata (specialmente se l’estensione dei capelli è posizionata su capelli rilassati, poiché la fissazione corre il rischio di cadere a pezzi quando ritornano alla loro forma originale).

In tutti i casi, la cheratina danneggia la struttura del capello e il tessuto orizzontale soffoca il cuoio capelluto sotto la treccia, asciugandolo e indebolendolo (e talvolta impedendogli persino di ricrescere). Inoltre, fai attenzione quando rimuovi le estensioni. Non strapparli, perché rischi allo stesso tempo di strapparti i capelli naturali.

Per evitare ciò, è consigliabile aggiungere solo alcune ciocche per dare volume ai capelli. Quindi evita lo stoppino di tutti i tuoi capelli, in modo da non danneggiarlo irreparabilmente.

Precauzioni da prendere prima di iniziare

Per evitare questi rischi legati all’installazione di estensioni dei capelli, si consiglia di:

  • Fai attenzione: qualunque sia il tuo budget, non lasciare i capelli a nessuno. Assicurati che la stanza che installerà le tue estensioni sia specializzata e con esperienza. Sentiti libero di verificare con i tuoi clienti e indagare per evitare parrucchieri senza scrupoli che chiederanno serrature di bassa qualità;
  • Assicurati che il tuo parrucchiere tenga conto della manutenzione mensile e rimuova le aggiunte dal pacchetto. Non puoi farlo da solo (anche se un amico ti aiuta) a rischio di strapparti i capelli naturali. Quindi assicurati di non dover pagare per questo servizio, che dovrebbe essere incluso nel tuo budget finale;
  • favorire l’installazione di capelli naturali (e non sintetici). È abbastanza facile dire la differenza: poiché le estensioni sintetiche sono molto più spesse delle vere ciocche di capelli.
  • E in ogni caso, evitare di usare estensioni troppo invasive (su tutti i capelli) o regolarmente. Quindi optare per una treccia di estensione occasionale e flessibile il più possibile.

Come tenerli

La longevità delle sue estensioni dipende in gran parte dalla sua manutenzione. Ecco tutto ciò che devi sapere per durare il più a lungo possibile, ma prenditi anche cura dei tuoi capelli naturali.

Lava le tue estensioni

Sebbene sia importante mantenere bene l’estensione dei capelli, in genere non è necessario modificare la gamma di prodotti per capelli o la frequenza con cui si lavano i capelli. Idealmente, tieni la testa ben indietro (durante il lavaggio e il risciacquo) e massaggia i capelli dalla radice alla punta (per evitare nodi). Presta particolare attenzione all’unione tra i tuoi capelli naturali e l’estensione dei tuoi capelli.

Per mantenere il vostro estensioni buono, consigliato anche ad applicare una maschera nutriente una volta a settimana (soprattutto nelle lunghezze e punte dei capelli).

Essiccazione di

estensioni dei capelli Per asciugare i capelli, inizia a usare un asciugamano, facendo attenzione a non ingarbugliare le estensioni. Non avvicinare troppo l’asciugatrice al cranio (e tenerlo ad almeno 10 cm di distanza). Utilizzare preferibilmente la modalità “fredda” del dispositivo.

Estensioni di pennello e stile

Dovrai lavarti i capelli regolarmente per evitare nodi. Utilizzare preferibilmente un pennello speciale e procedere delicatamente (anche se si sono formati dei nodi). Se non riesci a districarli, è meglio andare dal tuo parrucchiere invece di forzarlo (a rischio di strappare l’estensione dei capelli).

Per quanto riguarda la spazzolatura, alcuni specialisti consigliano di evitarlo. Chiedi al tuo parrucchiere cosa consiglia, poiché la sua risposta varierà a seconda del tipo di installazione e della colla utilizzata.

E se vuoi creare un permanente o un colore, sappi che è abbastanza possibile con le estensioni, poiché la loro struttura alla cheratina dà loro una reazione simile a quella dei loro capelli naturali.

Dormi con le tue estensioni

È sempre meglio prestare particolare attenzione per garantire la longevità delle estensioni dei capelli. Prima di andare a letto, ricordati di spazzolarli bene e preferibilmente di lavarli ogni notte.

Fare il bagno con le estensioni

Buone notizie, non dovrai dire addio agli sport acquatici per 4-6 mesi, durante i quali manterrai l’estensione dei tuoi capelli. Di solito puoi andare in piscina o fare il bagno in mare, purché li leghi bene prima e risciacqui con acqua fresca dopo ogni bagno. Tuttavia, evitare l’hammam, che potrebbe rimuovere le estensioni dei capelli.