Lecitina di soia: concentrarsi su uno degli additivi alimentari utilizzati come integratore alimentare

La lecitina di soia è un derivato della soia, uno dei 10 additivi più comunemente utilizzati nell'industria alimentare. Ha molte virtù (anti colesterolo, buono per la pelle, per il cervello, ma anche benefico per il fegato o l'umore), e questo è il motivo per cui si trova nella nostra dieta, in alcuni farmaci e in molti integratori cibo.

Presentiamo i vantaggi di questa lecitina di soia, ma anche le controversie che suscita!

Cos'è la lecitina di soia?

La lecitina di soia è una delle lecitine, che sono sostanze lipidiche che si trovano naturalmente in vari prodotti. Fondamentalmente, è stato scoperto nelle uova, e più precisamente nel tuorlo, che gli è valso questa denominazione. Infatti, in greco, lekithos significa tuorlo d'uovo.

È anche molto presente negli alimenti vegetali, come l'olio di soia e l'olio di arachidi. Per ottenere questa lecitina di soia, utilizziamo i semi di soia con i quali produciamo olio di semi di soia. Questo olio, una volta spremuto a freddo e poi decantato, produce due prodotti: olio di soia e lecitina di soia. Quest'ultimo porta il codice E322, che troverai facilmente su molte etichette di prodotti alimentari trasformati, integratori alimentari o farmaci.

È una sostanza oleosa presente negli alimenti vegetali e animali ed è considerata un sottoprodotto dell'olio di semi di soia. Se è uno dei 10 prodotti più frequentemente aggiunti alla composizione degli alimenti trasformati, è perché ha diverse proprietà specifiche che dettagliamo.

La composizione della lecitina di soia.

L'uso della lecitina di soia è principalmente dovuto alla sua composizione, che comprende tre elementi principali: fosfolipidi, colina e inositolo.

fosfolipidi

È un insieme di glicerolo, fosfati e acidi grassi che forniscono al corpo nutrienti essenziali per il corretto funzionamento. Molto importanti per il cervello, questi vari elementi svolgono un ruolo chiave per le membrane cellulari del cervello, poiché rappresentano circa ¼ del loro peso. Questi fosfolipidi agiscono sia nella memoria, evitando cambiamenti transitori nella memoria e nella loro consistenza, offrendo flessibilità e permeabilità alle membrane.

collina

Questo elemento è un neuromediatore che migliora il funzionamento del sistema nervoso, ma anche quello del fegato, del cuore e del cervello. Ha un potente ruolo disintossicante, regola il funzionamento dei reni e aiuta a sciogliere il grasso. Pertanto, è logicamente nella composizione di molti integratori alimentari.

inositolo

È un elemento noto per agire contro il colesterolo cattivo (e, quindi, per promuovere il colesterolo buono). L'inositolo è anche molto importante nel funzionamento delle cellule, poiché migliora il loro sviluppo e attività.

Vitamina e

Nota per la sua potente azione antiossidante, la vitamina E aiuta a ritardare l'invecchiamento precoce delle cellule. Ideale per mantenere la pelle giovane e ritardare la possibile caduta dei capelli.

Con questa composizione, la lecitina di soia offre un'azione globale benefica per il corpo. Come vedremo più avanti, le sue proprietà sono molte e varie e spieghiamo perché troviamo questo componente E322 così frequentemente nei prodotti che usiamo ogni giorno.

Le proprietà della lecitina di soia

La lecitina di soia può essere molto benefica per la salute, poiché ha un campo d'azione vario. Ma ha anche proprietà che gli danno un'importanza primaria nel cibo.

Lecitina di soia e cibo

Se usata nei prodotti alimentari, la lecitina di soia funge da emulsionante e stabilizzante. Aiuta a prevenire la separazione di acqua e grassi dal cibo. Il suo dosaggio, nella composizione di diversi alimenti, non supera l'1%.

È presente nel cioccolato (che aiuta a solidificarsi), nel gelato o nella margarina in particolare, e consente anche di prolungare la shelf life degli alimenti in cui è presente.

Un antiossidante riconosciuto

Grazie alla colina che contiene, aiuta a combattere l'invecchiamento precoce delle cellule. Si trova in molti integratori alimentari, compresi quelli che aiutano a combattere la caduta dei capelli o prodotti che promuovono una pelle bella e senza rughe.

Un'azione positiva sulla memoria.

La lecitina di soia favorisce il corretto funzionamento delle funzioni cerebrali, compresa la memoria. Con il suo alto contenuto di fosfolipidi, stimolerà il cervello e aiuterà a mantenere le funzioni cognitive reattive, evitando disturbi transitori della memoria.

Anti stress e anti fatica

Il suo apporto di nutrienti essenziali (come glicerolo, fosfato o vari acidi grassi in esso contenuti) rende la lecitina di soia un prezioso alleato durante la fatica o lo stress. Aiuta ad avere l'energia necessaria per il corretto funzionamento del corpo, consente di mantenere un buon equilibrio psico-nervoso migliorando l'umore e promuovendo la concentrazione.

Buono per le nostre cellule

La lecitina di soia protegge le cellule, promuovendo una buona circolazione di ossigeno al loro interno.

Un potente anti-colesterolo

Grazie ai suoi fosfolipidi, la lecitina di soia impedirà al grasso di depositarsi nelle pareti dei vasi sanguigni. È il suo alto contenuto di acidi linolenici e linoleici (acidi grassi polinsaturi) che dona questa azione protettiva contro il colesterolo cattivo.

Un agente disintossicante

Considerata un agente disintossicante per fegato e grassi, questa lecitina di soia ha un'azione benefica sul corpo, che eliminerà. Come parte di una dieta per perdere peso, è un alleato interessante.

Dov'è la lecitina di soia?

La lecitina di soia è presente in:

  • Molti prodotti alimentari trasformati, che aiuta a solidificare. Questi includono cioccolato, burro, margarina, burro di arachidi, gelati …
  • Nel mondo dei cosmetici: è presente in molte creme per bambini, prodotti per la pelle come basi, latte per il corpo, ecc.
  • L'industria farmaceutica, con molte medicine e integratori alimentari che la includono nella sua composizione.
  • In alcuni integratori alimentari per atleti, in polvere, ciò contribuirà a renderli più omogenei quando miscelati
  • Nell'ambito di alcune preparazioni culinarie. In cucina, acquisisce un aspetto interessante se usato come polvere, poiché fornisce una trama più densa ai preparati.

Come possiamo vedere, questa lecitina di soia (o questo E322) è ovunque. I suoi benefici per l'organismo sono numerosi e riconosciuti, ma è un elemento che presenta anche alcuni rischi che è bene conoscere. Inoltre, la lecitina di soia è circondata da molte controversie.

Quali sono i benefici di questo additivo alimentare?

Come abbiamo visto finora, questo additivo alimentare naturale sembra molto benefico per la salute. Descriveremo in dettaglio i suoi principali benefici per l'organismo, prima di elencare i rischi connessi.

La prima nota virtù della lecitina di soia si riferisce ai suoi benefici per il nostro cervello. Il nostro cervello lavora con i neurotrasmettitori, che inviano segnali ai neuroni che ci consentono di agire e pensare.

Grazie alla colina che contiene, la lecitina di soia aiuterà a sintetizzare l'acetilcolina, che è uno dei principali neurotrasmettitori. Da un lato, aumenterà la quantità di questo elemento nel cervello e questo genererà una migliore concentrazione e promuoverà le trasmissioni nervose tra i neuroni. In effetti, sarai più concentrato e la tua memoria sarà più efficiente! È usato in particolare nei trattamenti contro il morbo di Alzheimer.

D'altra parte, E322 fornirà al cervello i nutrienti necessari per funzionare correttamente. La tua attività cerebrale aumenterà e le tue funzioni cognitive saranno migliori.

È anche riconosciuta l'azione della lecitina di soia sulla pelle. Ammorbidirà la pelle, la ammorbidirà prevenendo l'invecchiamento precoce. Agisce contro la formazione delle rughe e aiuta il rinnovamento cellulare. Ecco perché troviamo questo agente E322 in molti prodotti cosmetici, come creme o gel (che promuovono la consistenza cremosa) e in molti integratori alimentari per la pelle.

La lecitina di soia è anche benefica per il fegato, con la capacità di ridurre l'infiammazione nelle cellule del fegato. Pertanto, aiuta a prevenire la cirrosi e rafforza il fegato. Questo aiuta un individuo a proteggersi dalle tossine, che verranno rimosse più facilmente con un fegato sano. Questa azione disintossicante ha anche un ruolo importante in coloro che seguono una cura per perdere peso e si combina con un'azione interessante per bruciare i grassi.

Questo additivo alimentare naturale fa anche bene al cuore e alla buona circolazione sanguigna. Innanzitutto, è la sua azione per abbassare il colesterolo che aiuterà a mantenere le arterie sane. Di conseguenza, il sangue e l'ossigeno circolano meglio, favorendo una buona salute del cuore.

Quindi, è l'azione emulsionante della lecitina di soia che sarà benefica per il cuore. Ti permetterà di abbattere facilmente i grassi che tendono ad accumularsi nei vasi sanguigni e, quindi, eliminarli molto più facilmente. Un buon modo per evitare i coaguli di sangue!

Consigliata per rimanere in salute, con effetti sul cervello, sulla memoria, una potente azione dimagrante e disintossicante e una protezione cellulare completa, la lecitina di soia presenta alcuni rischi. Eccoli qui

I rischi della lecitina di soia

Se la soia è un alimento naturale, dovresti sapere che oltre la metà delle colture di soia del mondo contengono OGM. Ciò comporta effetti collaterali e potenziali rischi per la salute di coloro che consumano troppo.

 Si raccomanda una dose massima giornaliera di lecitina di soia di 3,5 grammi al giorno. Oltre a ciò, devono essere presi in considerazione i seguenti effetti collaterali:

  • mal di testa
  • vertigini
  • Riduzione della pressione sanguigna che può causare cadute o svenimenti.
  • allergie
  • Disturbi erettili
  • infertilità
  • Disturbi ormonali
  • Problemi gastrointestinali

Tieni presente che, come alimento allergenico, la soia e, quindi, la lecitina di soia che ne deriva possono causare reazioni come: eruzioni cutanee, prurito grave, disturbi gastrici o persino disturbi respiratori fino a gravi attacchi di asma o sibili.

Si consiglia vivamente i neonati e i bambini più piccoli che non consumano lecitina di soia.

Concluderemo con uno degli elementi più controversi sulla lecitina di soia: la deforestazione della foresta pluviale amazzonica. In Brasile, la coltivazione della soia ha portato alla pulizia di oltre 80 milioni di ettari di terra, che nel solo 2016 rappresenta oltre 8.000 km2 di foresta pluviale amazzonica.

Un disastro ecologico per il quale il consumo sistematico di lecitina di soia è ampiamente responsabile.

Tra versatilità e polemiche: cosa pensare della lecitina di soia?

La lecitina di soia è quindi una sostanza nutritiva che si trova ovunque, poiché fa parte della composizione dei prodotti che mangiamo, che applichiamo al corpo, con cui siamo trattati o grazie ai quali seguiamo cure di Bene, se la sua versione naturale al 100% è sicura, con un consumo moderato, ci dispiace per gli effetti dannosi della lecitina di soia transgenica. I pesticidi e le modificazioni genetiche causano effetti collaterali che possono essere pericolosi e, pertanto, è preferibile preferire la lecitina di soia organica o altri super alimenti nell'elenco che offrono virtù simili! Inoltre, possiamo solo deplorare l'impatto ambientale negativo della coltivazione della soia!